• • • RIFUGI • • • Rifugio Prudenzini
 
 
 
 
 

 
 Paolo Prudenzini
 Val Salarno (Gruppo dell'Adamello)
 m. 2235
 0364 634578
 20 giugno / 20 settembre
 Ferri Rino e Vezzola Selena -                                     tel. 333 3318724 email xyon@libero.it
• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
 
Il Rifugio di Salarno, i cui ruderi sono ancor oggi visibili poco oltre il RIfugio Prudenzini, situato a quota m. 2235, fu il primo Rifugio costruito dal C.A.I. di Brescia nel 1881. Ampliato e sensibilmente migliorato nel 1886, nell'inverno 1887-88 fu travolto da una valanga che lo tenne sepolto per ben 18 mesi. Risistemato, rappresentò ancora per un decennio un modesto eppur valido punto di appoggio per gli alpinisti che in quegli anni tracciarono in Val Salarno numerose "prime".
Ma la sua posizione infelice, soggetta a frequenti valanghe, consigliò la Sezione ad abbandonarlo, fincheè nel 1908  riuscì adinaugurare l'attuale Rifugio dedicandolo alla memoria dell'avv. Paolo Prudenzini di Breno (scomparso nel 1907), appassionato alpinista e validissimo scrittore, innamorato del "suo" Rifugio di Salarno e dell'Adamello, di cui visitò e descrisse in memorabili monografie ogni più recondito angolo. Incendiato nella seconda guerra mondiale, il Rifugio venne costruito nelle sue forme originali nel 1948 e ampliato nel 1986.

Cliccate qui per scaricare il tariffario 2013

Cliccate qui per scaricare l'allegato al  tariffario 2013

 
Vie di accesso Da malga Fabrezza (val Salarno) - Saviore dell'Adamello (BS) con sentiero in ore 2,30
 Ascensioni principali  Monte Adamello - Corni di Salarno - Cima Prudenzini - Campanile di Val Salarno - Corno di Gioià - Corno di Macesso - Corno Miller

 Traversate

Sci alpinismo

 Al RIfugio Gnutti, per il Passo Miller - al Rifugio Ai Caduti dell'Adamello - al rifugio CAI Lissone per il Passo di Poia - al RIfugio Tonolini per il Passo Miller
per il Passo di Salarnio o per la Vedretta di Salarno
 Cartografia  I.G.M. 1:25.000  n. 20 III NO  Monte Adamello
kompass 1:50.000 n. 71 Adamello-Presanella
 Bibliografia CAI/TCI Adamello II di P. Sacchi, ed. 1986
CAI Brescia "I Trekking bresciani" di F. Camerini, G. Pasinetti, F. Ragni ed. 1997
CAI Edolo, Guida escursionistica del Parco Naturale dell'Adamello" di D. Comensoli - P. Turetti, ed. 1988


• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •
C.A.I. Sezione di Brescia Onlus - Via Villa Glori, 13 - 25126 BRESCIA - tel. 030321838 – Fax 0302416163 - P.Iva 01011000179 - Cookie policy